White Paper

Virtual SAN: 7 consigli per realizzare un livello di storage virtuale semplice, efficiente e a basso costo

Scarica gratuitamente

Virtual SAN: 7 consigli per realizzare un livello di storage virtuale semplice, efficiente e a basso costo

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Un’architettura di storage basata su un hypervisor convergente esegue tanto lo storage quanto l’elaborazione dell’host virtuale e rappresenta un decisivo vantaggio per il business

01 Marzo 2016

di Redazione

La mole di dati che le aziende devono gestire per stare al passo con il mercato di oggi aumenta incessantemente: per questo motivo cresce la necessità di modernizzare il data center. Una delle priorità dei Cio è oggi rappresentata dal bisogno di trovare soluzioni di storage innovative e più performanti rispetto a quelle tradizionali.

Un’architettura di storage basata su un hypervisor convergente esegue tanto lo storage quanto l’elaborazione dallo stesso host virtuale e rappresenta un decisivo vantaggio per il business: in questo modo la virtualizzazione è utilizzata per separare, raggruppare in pool e automatizzare le risorse lato server e offrire un livello di storage semplice e a prestazione elevate, con costi totali di gestione ridotti.

Questo white paper, fornito da VMware, spiega i vantaggi offerti da una infrastruttura di storage a prestazioni elevate, efficiente ed economica, ideata appositamente per gli ambienti virtuali, fornendo 7 consigli per velocizzare l’implementazione. Leggendolo scoprirete:

  1. come ottenere una soluzione di storage su misura
  2. quali sono i punti di forza di un hypervisor iperconvergente
  3. come semplificare il provisioning e la gestione dello storage
  4. come evitare la perdita di dati in caso di guasti su dischi, host, rete o rack
  5. quali sono i vantaggi della Virtual SAN WmWare
  6. come migliorare le prestazioni grazie all’accelerazione della Flash
  7. quali sono i benefici della tecnologia RAID

Scarica gratuitamente

SCARICA IL WHITEPAPER